eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Acquaformosa

Stemma di Acquaformosa

Borgo ArbëreshëParco Nazionale del Pollino

Acquaformosa (CS)

Acquaformosa (Firmoza in arbëreshë) è uno dei borghi arbëreshë dell’area del Pollino calabrese, situato in posizione panoramica a 756 metri di quota s.l.m.

centroE' un borgo che conserva tutt’ora gli usi, i costumi (solo in occasione delle feste tradizionali), la lingua ed il rito greco-bizantino, che fu dei loro antenati albanesi, giunti in Calabria nel XV secolo per sfuggire all’orda dell’invasione ottomana delle loro terre natie.

storiaLe origini risalgono al 1195, quando per volere dei Signori di Altomonte venne fondata l’Abbazia di Santa Maria di San Leucio, dai monaci di Santa Maria della Sambucina di Luzzi.

L’arrivo degli arbëreshë, invece, avvenne tra il 1476 e il 1478, provenienti da Caparelli di Tebe, in Beozia.

Una leggenda vuole che il nome Acquaformosa fu coniato da Irene Castriota, figlia del condottiero albanese Scanderbeg, che durante un soggiorno presso l’Abbazia, bevendo l’acqua della Badia esclamò “Che acqua formosa”.

interesseDi interesse storico-architettonico è la chiesa dedicata a San Giovanni Battista, la Cappella dell'Immacolata Concezione, e il Santuario di Santa Maria del Monte.

Acquaformosa è una delle comunità calabresi appartenenti all’Eparchia Bizatina di Lungro.

tipicitàIl suo territorio ricade nell’area di produzione dell’Olio Extravergine di Oliva Bruzio DOP Fascia Prepollinica ed è compreso nell'area del Parco Nazionale del Pollino.

contentmap_plugin

Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153