eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Storia di Aieta

Aieta - Stemma Comunale

 Borghi più Belli d'ItaliaParco Nazionale del Pollino

Aieta

Il nome Ajeta deriva dal greco aetos (aquila).

Il territorio di Ajeta fu abitato fin dalla preistoria, come provano alcuni ritrovamenti del paleolitico e del neolitico.

Sul Monte Calimaro in epoca lucana ed in epoche successive, fu presente un avamposto militare a controllo delle due valli che dai luoghi interni della regione conducevano verso la città di Blanda, posta sul colle Palecastro, nell’attuale territorio di Tortora.

Tra l'VIII ed il X secolo ad Aieta, come nel resto della Calabria, in seguito all'editto di Leone III l'Isaurico, che propugnava l'iconoclastia, e alla contemporanea conquista araba della Siria e dell'Egitto, giunsero centinaia di monaci basiliani provenienti dalla Cappadocia, dal Peloponneso, dalla Palestina e dalla Siria, che qui venivano per estraniarsi dal mondo e vivere in pienezza il contatto con Dio; proprio in queste terre scarsamente popolate, trovarono luoghi idonei al loro culto, dove edificarono decine di piccole cappelle e lauree eremitiche basiliane, che ancora oggi a mille anni di distanza, danno il nome alle località in cui furono edificate come Sant'Elia, San Marco, San Giovanni, San Sosti.

Tra il IX e il X secolo, a causa dei continui attacchi dei saraceni, gli abitanti dell’antica città Blanda furono costretti a rifugiarsi nell'interno, e da questa migrazione presero vita nuovi borghi, tra cui Julitta, San Basile e Cantogrande che nei secoli successivi, si sarebbero fusi nell’attuale borgo Aieta.

Nel monastero di Ajeta era conservata una lapide che ricordava il vescovo Giuliano di Blanda risalente al III-IV secolo.

Nel 1563, gli aietani, guidati da Silvio Curatolo, cercarono di riscattarsi dalle servitù baronali, ma senza esito.

Nel 1859, la popolazione raggiunse il massimo storico con 3603 abitanti. 


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153