eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Castello Normanno-Svevo di Vibo Valentia

Castello Svevo di Vibo Valentia

Il Castello Normanno-Svevo è situato nella parte più alta del centro storico di Vibo Valentia.

Il primo impianto fu realizzato in epoca sveva su una preesistente torre normanna, fatta erigere da Ruggero il Normanno nel 1070.

La sua costruzione fu parallela alla rifondazione di Monteleone, la Vibo Valentia medioevale voluta dall’imperatore Federico II.

Nel XIII secolo gli angioini ne rafforzarono il sistema difensivo, con la costruzione del contrafforte tringolare del lato nord.
Probabilmente sempre nello stesso periodo furono erette la cisterna e la cappella di San Michele.

Nuovi rimaneggiamenti furono effettuati dai Pignatelli in epoca aragonese, il cui stemma familiare campeggia ancora sul portale d’ingresso.

Gravemente danneggiato dal catastrofico terremoto del 1783, fu abbandonato e cadde in rovina.

Fu nuovamente restaurato per volere dei Borbone, e adibito a carcere nel 1858.

A seguito di una sommossa popolare fu nuovamente danneggiato nel 1860 e definitivamente abbandonato.

Dopo gli ultimi restauri che ne hanno riqualificato la struttura, attualmente è la sede del Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi”.

contentmap_plugin