eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cattedrale di San Nicola di Mira

La Chiesa di San Nicola di Mira è la principale chiesa di Lungro, nonché la cattedrale dell’Eparchia di Lungro.

Fu edificata a partire dal 1721 in stile romanico-barocco, in sostituzione della preesistente chiesa di San Nicola di Mira, distrutta da un sisma, risalente al 1547, a sua volta costruita su una primitiva chiesa medievale.

La struttura è a pianta basilicale romanico-barocca, a tre navate, con ampio abside e cupola centrale.

Costruita come chiesa di rito latino, ha subito molti interventi di adattamento al rito greco-bizantino, iniziate nel 1921, dopo essere stata elevata a cattedrale dell’Eparchia nel 1919, per volere di Papa Benedetto XV.

All’interno, la chiesa, è ricca di mosaici ed icone bizantine, tra cui il mosaico del Pantocrator che copre l'intera superficie della cupola centrale di 126 mq; rilevante è anche il mosaico del vasto catino dell'abside, sormontato dal mosaico della Platitera e circondata dalle figure degli Arcangeli Gabriele e Michele, dal Re Davide e dal Profeta Isaia; il mosaico della Cappella del Fonte Battesimale, realizzato dal pittore e mosaicista albanese Josif Droboniku, che ha eseguito il grande mosaico della cupola centrale con il Cristo Pantocrator.

Dello stesso artista albanese è il mosaico del Giudizio Universale, che sovrasta la navata centrale della Cattedrale. 

Nella sacrestia è custodita una preziosa testimonianza dell'antica chiesa bizantina di Santa Maria delle Fonti, costituita da un frammento di affresco che raffigura Santa Parasceve, risalente al XII secolo, insieme a preziose tele di scuola napoletana e statue lignee di pregevole fattura.

Di notevole fattura artistica sono le tre porte in bronzo, con altorilievi realizzati con la tecnica a cera persa, dallo scultore calabrese Talarico, che rappresentano le scene del Vangelo. 

contentmap_plugin