eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Storia di Cleto

Stemma di Cleto

Cleto

Alcuni studiosi fanno risalire l’origine di Cleto all’antica città di Cleta fondata dall’omonima amazzone, giunta sul territorio dopo la guerra di Troia per dare sepoltura a Pentesilea.

Cleta stabilì che la città fosse governata da un consiglio di sole donne e che tutte le regine si sarebbero dovute chiamare Cleta.

Nel 575 a.C. Cleta e Temesa, in segreto portarono aiuto a Siri nella guerra contro le città achee di Sybaris, Metaponto e Kroton.

Nel 534 a.C. la città di Cleta si alleò con la vicina Temesa contro l’assedio di Kroton. Dopo quattro mesi di Temesa fu espugnata e i suoi abitanti deportati a Kroton; mentre Cleta, dopo la sconfitta evitò la distruzione obbedendo alla richiesta di Firmione, comandate dell’esercito crotoniate, e uccise la propria regina.

L’abitato mutò la denominazione in Pietramala dopo la conquista normanna.

Durante il periodo angioino Pietramale fu casale di Aiello.

Nel 1569 Pietramala passò a Paolo Cavalcante, nobile di Amantea.

Nel 1629 fu acquistato dal barone Odoardo Giannuzzi–Savelli per 30000 ducati dai Cybo–Malaspina Di Aiello.

Il 27 marzo 1638 l'abitato fu gravemente danneggiato da un fortissimo sisma che provocò 53 morti.

Con al famiglia Giannuzzi–Savelli, Pietramala divenne una baronia indipendente e tale rimase fino all’eversione della feudalità.

Nell 1811 Pietramala fu inglobato nel Circondario di Aiello insieme a Lago, Laghitello, SavutoSerra e Terrati.

Nel 1863 Pietramala assume la denominazione attuale di Cleto.

Nel 1928 per la Legge sulla soppressione dei comuni inferiori ai 3000 abitanti fu accorpato Aiello Calabro, ma tornò ad essere nuovamente un comune autonomo nel 1934.


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153