eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Coleotteri Cerambici della Calabria

Cerambice della Quercia

Il Cerambice della Quercia (Cerambyx cerde) è la specie più diffusa in Calabria, il suo nome dialettale è mulinaru. E' una specie molto comune nelle aree rurali, in cui vi è la presenza di quercie. Le sue dimensioni possono variare da 5 a 11 centimetri, il suo colore è completamente nero. Allo stato larvale si nutre del legno delle quercie morte, ma all'occorrenza anche di quelle giovani o dei castagni. (Foto Acquappesa località Scarpa).

Morimus asper in Calabria

Il Longicorno (Morimus asper) è un coleottero molto diffuso in Calabria, il suo nome dialettale è mulinaru. E' una specie con larva polifaga, che si nutre di legno vivo e morto, di carpino, faggio, ontano, pioppo, quercia e salice. (Foto Acquappesa località Scarpa).


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153