eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Pino Loricato

Pino Loricato

Il Pino Loricato (Pinus leucodermis) è una delle specie di conifera più interessanti tra quelle che vivono nel territorio
calabrese. La Calabria, infatti, è l’unica regione italiana, insieme alla Basilicata, ad ospitare popolazioni stabili di questo gigante preistorico.

Il pino loricato cresce esclusivamente sul Massiccio del Pollino e dell’Orsomarso, diffuso a macchia di leopardo, dai crinali del Monte Alpi fino al crinale ovest della Montea, dove tende a crescere in luoghi impervi e generalmente compresi tra i 1000 ed i 2100 metri di quota, anche se nel Golfo della Serra (Valle dell’Argentino) scende fino a quota 535 metri.

E’ una specie solitaria, ma in alcune punti dell’areale, come la Serra di Crispo, la Serra delle Ciavole e il Belvedere di Malvento, forma piccoli boschi radi, in cui ogni esemplare cresce sempre ad una certa distanza dagli altri, fatta eccezione, per quelli che crescono in coppia.

Descrizione del Pino Loricato

I pini loricati sono delle conifere appartenenti alla famiglia delle pinaceae, che devono la loro denominazione alla particolare corteccia spessa di colore grigio-brunastro, che si fessura in ampie scaglie con la maturità della pianta, conferendo al tronco un aspetto simile a quello della lorica squamata che veniva indossata da alcune categorie di legionari dell'antica Roma.

Cresce con un portamento a piramide espanso, fino ai trenta metri d’altezza circa.

Le foglie sono aghiformi appaiate; i fiori maschili sono coni gialli, mentre quelli femminili sono globosi; i frutti sono coni bluastri che diventano bruni con la maturazione.

Curiosità sui Pini Loricati

I pini loricati sono considerati dei fossili viventi; la loro presenza in Calabria e Basilicata fu segnalata per la prima volta nel 1905 dal naturalista calabrese Biagio Longo, che gli attribuì anche la denominazione di Pino Loricato.

Giardino degli Dei

Alle pendici meridionali della Serra di Crispo, è presente un luogo fiabesco e affascinante, in cui l’uno accanto all’altro vivono plurisecolari pini loricati, che spesso superano i  450 cm di perimetro; questo bosco “magico” fu battezzato da Giorgio Braschi, il Giardino degli Dei. Tra di loro, c'è un esemplare di 520 cm di perimetro, nato dalla fusione di due loricati, che abbiamo soprannominato "Biagio".

Pini Loricati Danzanti

A breve distanza dal Giardino degli Dei, sul lato meridionale, separato da una leggera depressione, vivono i Pini Danzanti, così battezzati da Giorgio Braschi, per il loro particolare modo di crescere; leggermente inclinati tutti verso lo stesso lato. Anche in questo piccolo boschetto, vivono plurisecolari esemplari di pinus leucodermis.

Pini Loricati Guardiani

I Pini Loricati Guardiani, sono due maestosi esemplari di pinus leucodermis, che solitari rispetto agli altri, sono di “vedetta” sulla Piana del Pollino, a “protezione” dei “fratelli che crescono a qualche centinaio di metri più in alto. Sono stati così denominati, proprio per la loro posizione, che li fa apparire, come due sentinelle, poste a guardia della “regno”, che si trova alle loro spalle.

Zu Peppu

Zu Peppu, era il grande patriarca simbolo del Parco Nazionale del Pollino, che per 967 anni ha dimorato nella Grande Porta del Pollino.
Quando il seme che diede vita a Zu Peppu germogliò nel 1026, il territorio calabrese era ancora in disputa tra i longobardi ed i bizantini, con i saraceni che insidiavano le coste. Nel corso della sua lunga esistenza, è sopravvissuto a inverni gelidi ed estati aride; vedendo susseguirsi decine di regni e di troni; fino alla notte tra il 19 ed il 20 ottobre 1993, quando fu dato alle fiamme.
Oggi da oltre due decenni, i suoi “resti mortali” giacciono sulla Grande Porta del Pollino, intorno ai quali, decine di nuovi “Zu Peppu” crescono, per proseguire la sua nuova vita.


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153