eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Kiwi Calabresi

I migliori del mondo per le spiccate proprietà organolettiche

kiwi calabrese

Il frutto del kiwi è originario della Cina meridionale dove cresce come pianta spontanea, l'Actinidia, il cui nome scientifico è Actinidia Chinensis, che appartiene alla famiglia delle actinidiacee.

La pianta ha trovato un ambiente particolarmente favorevole in Nuova Zelanda dove fu introdotta all'inizio del secolo scorso, e il frutto venne denominato kiwi come l'uccello dalle piume sottili e dal lungo becco piuttosto grosso, emblema del Paese australe che sembrerebbe avere la stessa forma del frutto in questione.

In Italia i kiwi vengono coltivati dalla fine degli anni '60, e proprio l'Italia è oggi il maggior produttore al mondo, seguita da Francia, Grecia, Spagna e Nuova Zelanda.

In Calabria la pianta dell’actinidia è stata importata in via sperimentale agli inizi degli anni '80 ed ha subito incontrato un notevole successo, grazie al particolare clima caldo-umido e ai terreni di medio impasto che consentono un rapporto ottimale della pianta con l’ambiente, questo soprattutto nella Piana di Gioia Tauro.

Il terreno coltivato raggiunge i 576 ha circa, con una produzione che si attesta sopra le 15.000 t e con una produttività delle colture che pone la regione al primo posto in Italia.

Il kiwi prodotto in Calabria è considerato tra i migliori al mondo per le spiccate qualità organolettiche che lo rendono superiore anche a quello neozelandese.


Guida alla Aziende del Settore


Nessuna azienda segnalata per questo prodotto


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153