eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Marzi

Marzi

Marzi

Marzi è un piccolo borgo della Valle del Savuto ubicato a 530 metri di quota s.l.m.

storiaAlcuni lo vogliono di antichissima origine, fondato da alcuni coloni del popolo dei Marsi giunti nella terra degli Enotri dall’attuale Abruzzo, anche se l’ipotesi più accredita sembra essere quella della fondazione a seguito dell’invasione saracena di Cosenza.
Per molti anni fu un casale del territorio della Città Regia di Rogliano, e i segni sono tangibili nei tanti portali litici della scuola roglianese che in quel periodo era tra le migliore maestranze della Calabria.

interesseDi interesse architettonico si segnala: la chiesa matrice dedicata a Santa Barbara, quella dedicata a San Marco, i tanti portali litici adibiti a decoro delle porte d’ingresso delle abitazioni, il Monumenti ai Caduti, la Villa Comunale, il Teatro Comunale e il Monumento all’Oscar vinto da Mauro Fiore.

folkloreE’ un borgo ricco di tradizioni popolari, su cui spicca la tradizionale “Pullicinella”, dove un cavallo e una regina, che rievocano i vizi della regina Giovanna d'Angiò, realizzati con canne e carta danzano in un vorticoso ballo prima di essere bruciati; le Panettelle di Santa Barbara e la Strina tradizionale del Savuto, cantata in occasione del nuovo anno.

personalitàE’ il paese che ha dato i natali a Mauro Fiore che nel 2010 ha vinto il Premio Oscar come migliore direttore della fotografia per il film “Avatar” di James Cameron.

tipicitàMarzi è un borgo molto rinomato per la produzione dei fichi, gustati freschi o lavorati previa essiccazione a crocetta, a steccati, a pallone, farciti con mandorle e noci o ricoperti di cioccolato.

E’ uno dei territori in cui si realizza il vino Savuto, uno dei doc più pregiati della Calabria.

Particolarmente ricco è anche il “carnet” di salumi tradizionali, quali la soppressata, la salsiccia, il capocollo e la pancetta; sempre in tema di prodotti suini, molto caratteristico è il sanguinaccio che qui si realizza come una sorta di crema dolce e spalmabile, realizzato con noci, pinoli, uva passa e cioccolato.

gastronomiaNella cucina marzese tra le varie pietanze, si realizzano soprattutto i dolci tipici regionali, come: i Turdilli al Miele, le Scalille, la Pitta Mpigliata, le Chinulille ed i Bocconotti; un tempo preparati solitamente in occasione delle feste comandate, mentre oggi sono un cult da gustare spesso e volentieri. Nel periodo pasquale si realizzano le tipiche Cuzuppe, sia nella variante dolce che salata.

contentmap_plugin

Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153