eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Monte La Muletta

La Piccola "Mula" dei Monti dell'Orsomarso

Monte La Muletta

Il Monte La Muletta con i suoi 1717 metri di quota è la quattordicesima vetta in ordine d’altezza del Massiccio dell’Orsomarso, e deve il suo nome al fatto che si erge in prossimità del ben più noto Monte La Mula, e date le sue ridotte dimensioni è stata denominata La Muletta.

Come la maggior parte dei monti dell’Orsomarso è ricoperta da una vegetazione folta a tratti, ad eccezione della cima che sferzata dai forti venti è completamente spoglia.

Il Monte La Muletta è una delle montagne più a sud del grande Parco Nazionale del Pollino, istituito nel 1993, il più grande parco italiano.

Escursione sul Monte La Muletta

Il Monte La Muletta è raggiungibile partendo dal Piano di Lanzo, situato a quota 1351 metri s.l.m.

Dal Piano di Lanzo si segue una vecchia via forestale (oggi in parte andata persa per il crescere della vegetazione e per l’erosione dei torrenti e dei canali) che conduce ad un ruscello, da questo si prosegue e ci si addentra in un fitto boschi misto, prevalentemente costituito da faggi.

Seguendo le indicazioni per le guide tracciate dal C.A.I., dopo circa un’ora/un’ora e mezza si giungerà presso la sorgente Frida, dove è presente un abbeveratoio per armenti; da Frida si prosegue a sinistra seguendo una strada sterrata.

Lungo il cammino verso la vetta si passerà a poca distanza dal Campo, un altopiano di origine carsica posto ai piedi de La Muletta, a 1550 metri di quota; forse sede di un antico lago, oggi pascolo di vacche e cavalli.

Dal Campo si sale su La Muletta, le cui pendici giungono proprio sull’altopiano.

Photo Gallery del Monte La Muletta

contentmap_plugin