eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Monte Manfriana

Il Monte dei Massi Misteriosi

Monte Manfriana

La Manfriana è uno dei monti più alti della Calabria, con i suoi 1981 metri la cima orientale si colloca al settimo posto in assoluto su scala regionale.

Fa parte della lunga Cresta dell’Infinito che dai versanti orientali del Massiccio del Pollino corre  verso occidente attraverso le cime della Timpa del Principe, della Manfriana Orientale, della Manfriana Occidentale per salire fin sulla vetta del Serra Dolcedorme, il monte più alto dell’Italia meridionale.

Il monte Manfriana è suddiviso in due aree ben distinte, la Manfriana Orientale alta 1981 metri e la Manfriana Occidentale alta 1970 metri.

Il versante nord volge verso la fitta Fagosa il cui manto sale fino in cima, lasciando “nude” le sole vette; il versante sud presenta invece una superficie meno boscosa sulle cime, ma ugualmente fitta nell’area sottostante.

Massi della Manfriana

Sulla Manfriana Orientale sono presenti sedici grandi blocchi lapidei squadrati, tra i quali un’architrave, inquadrabili in lavori di cultura greca.

Risalirebbero con molta probabilità al periodo magnogreco, resti di un antica costruzione militare o di culto, la cui natura non è stata tutt’ora individuata.

La Manfriana Orientale è la cima più alta che si può osservare dall’area in cui sorgevano le antiche città di Sybaris e Thurio, questo rafforza ulteriormente sia l’ipotesi di una costruzione di culto che quella militare.

Photo Gallery del Monte Manfriana

contentmap_plugin