eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Monte Sellaro

La “Piramide” del Pollino Orientale

Monte Sellaro

Il Monte Sellaro insieme al Monte Sparviere rappresentano le cime più orientali del Massiccio del Pollino.

Il Sellaro data la sua particolare forma piramidale si erge maestoso sul versante sud est del borgo di Cerchiara di Calabria, mostrando una “imponenza” maggiore di quanta ne abbia in realtà, difatti è alto solo 1439 metri, ma la sua caratteristica forma lo rendono visibile e inconfondibile anche dalle maggiori vette del Pollino, come il Serra delle Ciavole.

Il suo territorio di natura carsica è ricco di grotte e anfratti naturali, su tutte spicca l’Abisso del Bifurto, una “voragine” perpendicolare che si inabissa nelle viscere della terra per 680 metri, rendendola di fatto la quarantesima grotta più profonda della Terra; e la Grotta della Serra del Gufo, che diversamente dalla precedente ha un andamento in orizzontale e si spinge nelle profondità terrestri per circa due chilometri.

L’area è resa ulteriormente suggestiva dalla presenza del Santuario di Santa Maria delle Armi, incastonato sotto le rupi del Timpone Panno Bianco.

La denominazione sembra derivare dal fatto che gli abitanti del luogo per muoversi tra la Piana di Sibari e le valli circostanti, alle sue propaggini erano soliti sellare i muli e i cavalli.

Photo Gallery del Monte Sellaro

contentmap_plugin