eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Monte Serra di Crispo

Il Cuore del Massiccio del Pollino

Monte Serra di Crispo

Il Monte Serra di Crispo con i suoi 2054 metri di quota s.l.m. è la quinta vetta per ordine di altezza del Massiccio del Pollino.

E’ situato prevalentemente in Basilicata e le sole propaggini meridionali arrivano nel territorio calabrese li dove incontra la Grande Porta del Pollino.

Da questo monte si diramano alcune delle più importanti valli del Pollino, quella del Frido, quella del Raganello e quella del Sarmento.

La Serra di Crispo è un Sito di Interesse Comunitario.

Escursione sul Monte Serra di Crispo

La Serra di Crispo è raggiungibile partendo dal Colle dell’Impiso posto sotto al Monte Serra del Prete a quota 1573 metri s.l.m.
Percorrendo un sentiero alberato si raggiungeranno i Piani Alti di Vacquarro a quota 1500 metri circa e successivamente seguendo una pista che rientra nel bosco il Valloncello di Viggianello; costeggiando la Valle del Frido si giungerà nella Radura di Rummo, nei pressi della quale c’è l’omonima sorgente e successivamente ai Piani di Toscano a 1800 metri di quota.

Proseguendo si giungerà ai Piani di Pollino e da qui alla Grande Porta del Pollino a 1947 metri quota. In quest’area sono presenti i resti del patriarca e simbolo del Parco Nazionale del Pollino, il maestoso Pino Loricato “Zu Peppu” dato alle fiamme la notte tra il 19 e 20 ottobre del 1993.

A seguire si può ammirare “Il Giardino degli Dei” un bosco rado di pini loricati di straordinaria bellezza, composto da piante plurisecolari che lasciano senza fiato l’osservatore. Questo effetto accade da sempre, infatti in età magnogreca questi luoghi erano identificati come una delle dimore del dio Apollo, divinità da cui deriva il nome del Monte Pollino “Monte di Apollo”.

Proseguendo verso la vetta si arriverà alla Serretta della Porticella dove si supereranno i 2000 metri di quota e da qui la Serra di Crispo a quota 2054 metri. La discesa invece avviene lungo il versante occidentale, dove si giunge alla Sorgente Pittacurc e da quest’ultima si prosegue verso i Piani di Pollino, da cui si riprende lo stesso percorso dell’andata fino al Colle dell’Impiso.

Flora e Fauna del Monte Serra di Crispo

La Flora del Monte Serra di Crispo è caratterizzata dai maestosi pini loricati che riescono a vivere in condizioni estreme, fin sulle parti più alte del monte, in modo rado, come è tipico di questa specia. Nella vallata sottostante la cima sono presenti i faggi.
Oltre alle piante d’alto fusto si possono ammirare anche diverse specie vegetali quali il cardo pallottola coccodrillo (echinops ritro), il ginepro ossicedro (juniperus oxycedrus), la carlina zolfina (carlina acanthifolia) e molte altre.

Photo Gallery del Monte Serra di Crispo

contentmap_plugin