eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Storia di Mormanno

MormannoParco Nazionale del Pollino

Mormanno

La fondazione di Mormanno, secondo studiosi locali, risalirebbe alla venuta dei Longobardi in Calabria, che si insediarono sul colle della “Costa”, che dominava la Valle del Lao a nord, e il Pantano a sud, località da cui in quel periodo si snodavano due importanti vie di comunicazioni.

Da questo primordiale posto di guardia longobardo, si sarebbe successivamente sviluppato l’antico centro dell’abitato.

L’origine Longobarda di Mormanno sarebbe avallata dal fatto che in un’agiografia di San Leoluca da Corleone compaiono i “ montium miromanorum” presso i quali si sarebbe recato per venti giorni e venti notti per fare penitenza, a seguito di uno screzio avuto con i confratelli.

Tale circostanza pose l’interrogativo al  professor Eduardo Pandolfi, che per primo venne in possesso della citata biografia, se i monti “Miromanurum” avessero dato origine al nome della Motta originaria o, viceversa, se dal nome della Motta fosse derivato quello dei monti.

Nel 1449 vi nacque Giovanni Francesco Donadio, detto il Mormando, architetto capostipite del Rinascimento Napoletano, creatore degli archetipi utilizzati da molti altri artisti nel corso del XV secolo e del XVI secolo.

Nel 1737 vi nacque Genesio Galtieri, uno dei massimi artisti del '700 calabrese.


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153