eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Caloprese Gregorio

Uno dei massimi filosofi calabresi

Gregorio Caloprese

Gregorio Calaprese nacque a Scalea nel 1650 (secondi alcuni nel 1654).

Date le spiccate doti intellettive studiò a Napoli sotto la guida del letterato Giuseppe Porcella; tornato a Scalea fondò a proprie spese una scuola di una certa rinomanza.

Fu filoso, medico e matematico, ebbe tra i suoi allievi, Gian Vincenzo Gravina (suo cugino), Francesco Maria Spinelli, Pietro Metastasio e Gian Battista Vico.

In filosofia fu seguace della filosofia cartesiana e fautore delle dottrine scientifiche e pedagogiche dei "moderni".

Praticò la professione medica solo per gli amici e per i poveri.

Oltre a Scalea, soggiorno a Roma e Napoli, dove il suo pensiero era molto influente, e fu membro dell'Accademia degli Infuriati e dell'Arcadia.

Morì a Scalea il 2 maggio 1715.


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153