eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

San Ciriaco Abate di Buonvicino

Santo calabrese anacoreta e abate

San Ciriaco AbateSan Ciriaco Abate, nacque nell’attuale territorio di Buonvicino verso la metà del X secolo.

Condusse fin da giovane una vita da anacoreta, inizialmente presso una grotta dell’area e successivamente da cenobita, nel monastero di Santa Maria dei Padri a Trepidone, dove divenne abate.

La sua fama dilagò in tutta la regione, dal Mercurion alla Sila, fino a giungere alla corte dell’imperatore Michele IV, che lo convocò a Costantinopoli per salvare la figlia indemoniata.

L’imperatore, per la guarigione ricevuta, ringraziò San Ciriaco concedendogli grandi privilegi per il suo monastero, con donazioni di terre e chiese nei territori di Trigiano e Malvito.

Fu in questo periodo che San Ciriaco, per sedare le faide tra i centri di Salvato e Trepidone, con Trigiano, fondò il nuovo centro di Buonvicino, facendo confluire nel nuovo abitato gli abitanti dei tre borghi.

San Ciriaco Abate morì a Buonvicino il 19 settembre del 1030, e fu sepolto nella chiesa dell’abbazia di Santa Maria dei Padri, che da allora venne intitolata a suo nome.

Nella metà del XVII secolo, padre Daniele da Coserica, predicando la Quaresima a Buonvicino, dichiarò di avere saputo da un avvertimento soprannaturale, che il corpo di San Ciriaco era nell’acqua e quindi rischiava la completa distruzione; nonostante lo scetticismo popolare, padre Daniele apri di notte il sepolcro trovandolo allagato.

Con l’intervento del vescovo, fu eseguita una pubblica esumazione, e furono ritrovate tre cassette con epigrafi greche, contenenti il corpo di San Ciriaco e di altri due monaci basiliani, Cipriano e Basilio.

Il rogito notarile dell’esumazione andò perso nel 1647, durante un assalto al palazzo vescovile di un gruppo di rivoltosi.

Ricorrenza di San Ciriaco Abate di Buonvicino » 19 settembre

San Ciriaco Abate è santo patrono di Buonvicino.


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153