eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

San Leoluca da Corleone

Santo calabrese di provenienza siciliana

San Leoluca di CorleoneSan Leoluca da Corleone, detto anche San Leone Luca e San Leoluca Magno, nacque a Corleone in Sicilia nel 815.

Battezzato con il nome Leone da Leone e Teofisti, una famiglia benestante siciliana; gli fu impartita una buona educazione religiosa e culturale fin da piccolo.

Rimasto orfano ancora bambino, dovette prendersi cura dei suoi beni e del suo bestiame, e questo influenzò molto il suo futuro; infatti, fu proprio nella solitudine dei pascoli, in compagnia delle sue greggi, che sentì la vocazione religiosa, e a circa ventanni vendette ogni cosa e donò tutto ai poveri del suo paese, e si ritirò nel monastero basiliano di San Filippo d’Agira, nel territorio di Enna.

Preferendo la vita eremitica passò presto in Calabria (anche se prima fu in pellegrinaggio a Roma, sulla tomba di San Pietro e San Paolo), e fu accolto presso il monastero di basiliano di Vena, nei pressi di Vibo Valentia, dove ricevette il nome di Luca, dall’abate Cristoforo.

Insieme a Cristoforo, dopo un soggiorno di sei anni presso Vena, si trasferì nel Mercurion dove fondò il monastero della Vena, presso l'attuale Avena di Papasidero.

Dopo circa dieci anni nel Mercurion, San Leoluca tornò presso a Vena nel vibonese, dove divenne abate alla morte dell’abate Cristoforo.

Morì nel 915 all’età di 100 anni, presso il monastero di Vena.

Ricorrenza di San Leoluca» 1 marzo

San Leoluca è santo patrono di Vibo Valentia e Corleone.


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153