eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Storia di Regina

Stemma di Lattarico

Regina

Secondo lo storico Gabriele Barrio Regina fu fondata da Enotro nel 1751 a.C. con il nome di Herina.

Nel corso dei secoli e delle innumerevoli dominazioni, il borgo ha più volte cambiato nome, da Herineos a Hetinum, Hervinum, Harrijina, Castel Regina, Reino(a), Risina, Reggina, Ragina, Reigina e infine Regina.

Alcuni autori fanno derivare l’attuale denominazione ad una suggestiva leggenda popolare legata al mito delle Fate di Regina.

Nella metà del XIII secolo Regina e Lattarico rientrarono sotto la giurisdizione ecclesiastica del vescovo Ruffini di
Bisignano. 

Nel 1445 il paese venne infeudato dai Principi Sanseverino di Bisignano e nel 1562 per vendita fatta dai Sanseverino, sia Regina che Lattarico passarono alla famiglia Alfonso Barracco di Cosenza.

Questi dominarono il paese dal 1562 al 1590, successivamente, il feudo passò ai due rami della famiglia Spinelli: i Marchesi di Fuscaldo e i Principi di Tarsia.

Il 19 aprile 1773, infine, i feudi di Lattarico e Regina passarono ai Marsico di Altilia.

Il 19 gennaio 1807 Lattarico e Regina furono comprese nella giurisdizione Montalto Uffugo, sede del Giusdicente.

Il  il 4 maggio del 1811, Regina dopo una plurisecolare autonomia venne retrocessa a frazione di Lattarico, scelta confermata anche dal  riassetto borbonico del 1° maggio 1816.

Il 21 gennaio 1626 come attestato nella libro parrocchiale, nacque a Regina Ottavio Francesco Giuseppe Antonio Piagnatelli, che secondo alcuni studiosi fu Papa Innocenzo XII, che tradizionalmente si ritiene nato nella cittadina pugliese di Spinazzola.

L'atto di nascita è presente presso il Registro dei Battesimi nella chiesa di San Giovanni Battista di Regina e fu eseguito dall’Arcivescovo Molinari di Acri negli anni immediatamente successivi al 1626.

Castello di Regina

Il Castello di Regina fu un'antica roccaforte medioevale di notevole importanza nell'area del Medio Crati.

La struttura è andata completamente distrutta nel corso degli anni, gli ultimi resti furono eliminati per fare spazio all’attuale campetto di calcio.


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153