eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Storia di Rocca Imperiale

Stemma di Rocca Imperiale

Vele Guida Blu

Castello di Rocca Imperiale (CS)

Rocca Imperiale sorse in epoca sveva, a seguito della costruzione del Castello voluto da Federino II di Svevia, come luogo fortificato lungo la via che la corte imperiale seguiva per gli spostamenti dalla Sicilia verso la Puglia (1225).

Nel 1271 la Rocca fu affidata da Carlo I d’Angiò ai Cavalieri dell’Ordine Gerosolimitano, lo stesso re soggiornò anche nel maniero nello stesso anno.

Nel 1463 fu di proprietà di Roberto Sanseverino principe di Salerno.

Nel 1568 fu acquistata per 82000 ducati dai Caraffa principi di Stigliano, insieme alla Torre di Mare.

Nel 1596 fu acquistata da Gio. Antonio Carbone per la somma di 43000 ducati.

Durante il periodo del vicere di Napoli (1637–1644) Ramiro Felipe Núñez de Guzmán, marchese di Toral, principe consorte di Stigliano, secondo duca di Medina di Las Torres, fu attaccata e saccheggiata da una grande flotta corsara turca composta da 50 galee e 4000 uomini.

Nel 1717 il feudo fu acquistato dai Duchi Crivelli.

Per gran parte della sua storia e fino agli inizi del XIX secolo fu inclusa nella provincia del Regno di Napoli di Basilicata.


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153