eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Storia di San Sisto dei Valdesi

Stemma di San Vincenzo La Costa

San Sisto dei Valdesi

San Sisto dei Valdesi ha origini molto antiche, il primo impianto fu eretto intorno al monastero basiliano dedicato a San Sisto, da cui trae la denominazione il paese.

Nel 1340 fu popolato da gente occitana proveniente dalle valli piemontesi, giunti in Calabria per sfuggire alle persecuzioni in atto nelle valli di origine, per la loro fede protestante.

I valdesi, oltre che a San Sisto, si insediarono in altre località della Calabria tra le quali: Montalto Uffugo, Rose, Vaccarizzo di MontaltoSan Vincenzo La Costa e Guardia Piemontese.

Tra il  29 maggio ed il 2 giugno 1561 San Sisto fu devastato dai soldati di Marino Caracciolo, capitano del Viceregno di Napoli, che portando avanti la persecuzione contro i valdesi uccise e mise al rogo molte persone.

Per molti secoli fu casale del territorio di Montalto Uffugo; nel 1855 fu accorpato insieme a Gesuiti al comune di San Vincenzo La Costa.

Nel 1928 con tutto il territorio di San Vincenzo La Costa fu aggregato nuovamente a Montalto Uffugo, per ritornare ad essere nuovamente frazione di San Vincenzo La Costa nel 1936.


Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153