eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Santuario di Santa Maria delle Grazie di Spezzano Albanese

Santuaio di Spezzano Albanese

Il Santuario di Santa Maria delle Grazie è situato a Spezzano Albanese, nella parte bassa del borgo arbëreshë, esattamente nel primo rione in cui si stabilì la prima colonia di profughi albanesi.

Secondo la tradizione locale, la chiesa fu eretta a seguito di un miracolo avvenuto ad alcuni ragazzi del luogo, che trovarono la statua della madonna avvolta in una forte luce, e assunte la fattezze umane insegnò loro la preghiera dell’Ave Maria; sempre secondo la leggenda fu la stessa Vergine a chiedere la costruzione del tempio in suo onore.

L’edificio fu eretto nel XV secolo, probabilmente su una precedente struttura basiliana, inizialmente come chiesa di rito greco per passare al rito latino negli anni successivi. Dal 1607 anno in cui la popolazione si spostò nell’attuale area di Spezzano Albanese, la chiesa fu custodita da volontari ed eremiti per circa due secoli.

Nel 1800 all’edificio iniziale furono aggiunte le navate laterali ed il vialone d’ingresso, oltre ai rivestimenti marmorei e a nuove opere d’arte.

Attualmente è annessa alla Casa del Pellegrino situata sul lato destro della chiesa.

La chiesa di Santa Maria delle Grazie di Spezzano Albanese è stata elevata a santuario in data 5 agosto 1951, da monsignor Giovanni Rizzo.

La festa principale si celebra il martedì successivo al lunedì dell’Angelo, mentre il 15 agosto si svolge la processione con il simulacro della Vergine per le vie di Spezzano Albanese.

contentmap_plugin