eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Tarsia

Stemma di Tarsia

 

Tarsia

Tarsia (Tarsia in tarsioto) è un borgo della Valle dell'Esaro situato a 192 metri di quota nei pressi del fiume Crati.

storiaAlcuni la identificano con l'antica Capresya, città a cui la famiglia Tarsia impose il proprio cognome come denominazione; ma non tutti convergono su questa ipotesi e sostengono che il borgo abbia dato il nome alla famiglia.

In epoca medievale Tarsia fu una delle cinque contee della Calabria.

Durante la seconda guerra mondiale nel suo territorio fu allestito il più grande campo di concentramento fascista in Italia, il campo di internamento di Ferramonti, dove furono rinchiusi prevalentemente ebrei stranieri e minoranze etniche ritenute nemiche dal regime; il campo fu liberato dagli inglesi il 14 settembre 1943.

interesseDi interesse storico-architettonico si segnalano: la chiesa matrice intitolata ai Santissimi Pietro e Paolo, la chiesa di Santa Maria del Seggio, quella della Beata Vergine Maria della Cintura, i palazzi nobiliari, il monumento dei Perseguitati di Tutti i Popoli e Religioni e quello Mariano; a Tarsia è presente il Museo della Memoria Storica del Campo di Internamento di Ferramonti.

tipicitàIn suo territorio è ricco di uliveti e ricade nell'area di produzione dell'Olio Extravergine di Oliva Bruzio DOP Fascia Prepollinica.

montiInoltre sul versante che conduce verso Spezzano Albanese è presente il Parco Eolico intitolato a Marco Aurelio Severino e lungo il corso del fiume Crati si trova il lago artificiale denominato Lago di Tarsia.

Il comune di Tarsia è gemallato con il comune romeno di RomaniaStoenesti.

contentmap_plugin

Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153