eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Carolea

Ulivi Calabresi

La Carolea è una delle cultivar di ulivi calabresi più note, largamente diffusa in tutta la regione, anche se principalmente coltivata nell'area catanzarese e cosentina.

Il frutto, è una drupa di forma ellissoidale, asimmetrica, di colore nero lucido a piena maturazione, con un peso medio di circa 6 - 10 grammi; ha una duplice attitudine ed è impiegata sia come oliva da tavola che come oliva da frantoio, con rese che possono raggiungere anche il 20 - 25% di olio.

L'epoca ideale per la raccolta varia da ottobre a novembre, in base ai luoghi di produzione; generalmente per l'utilizzo come oliva da mensa, la raccolta viene effettuata nel periodo precedente. 

E' una varietà autoincompatibile e come impollinatori vengono utilizzate le varietà Nocellara Messinese, Ottobratica e Romanella.

La Carolea è molto resistente al freddo, ma sensibile alla mosca, alla tignola e all'occhio di pavone.

E' conosciuta anche con le denominazioni di: Becco di Corvo, Camignaria, Catanzarese, Cumignana, Cortalese, Nicastrese, Oliva Dolce, Olivona e Policastrese.

Dagli esami del DNA è risultato che le varietà più simili alla Carolea sono la Nostrana, la Borgese e la Tonda di Strongoli, mentre quelle più distanti sono la Roggianella e Ciciarello.


Guida alla Aziende del Settore


Nessuna azienda segnalata per questo prodotto


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153