calabriaportal.com

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

Storia di Briatico

Chiesa di San Nicola di Bari a Briatico (VV)

Tradizionalmente, si ritiene che Briatico sia stata fondata da greci di Locri Epizefiri.

Ai greci si susseguirono i romani, ma, la prima collocazione certa dell’esistenza del centro di Briatico è riconducibile al periodo normanno, quando per la prima volta nella storia viene citato con il nome di Euriatikon nella bolla della fondazione della diocesi di Mileto.

Durante il periodo feudale appartenne a Niccolò de Trayna, ricevuta nel 1269 dal re Carlo I d'Angiò.

Dal 1278 e fino al 1304 fu di Adamo d'Elmis, a questo seguirono Gilberto de Santillis, Leone da Reggio, gran siniscalco del Regno di Napoli, e sua figlia Sibilla che andata in sposa a Pietro III Ruffo conte di Catanzaro, gli portò in dote alcuni feudi e tra questi Briatico.

Ai Ruffo di Catanzaro restò fino al 1404, quando, per le ribellioni al sovrano, Nicolò Ruffo fu spodestato da re Ladislao che vendette Briatico a Rinaldo d'Aquino barone di Castiglione.

Dai d'Aquino andò ai Ruffo di Montalto per passare poi a Marino Marzano che lo tenne fino al 1464 e successivamente a suo genero Leonardo di Tocco che lo detenne per soli tre anni.

Il 1494, data riportata sotto lo stemma cittadino in cifre romane, è l'anno in cui Briatico diventerà città libera governata da un sindaco.

Nel 1496 il feudo fu concesso agli spagnoli de Castro Bisbal che vi ottennero il titolo di conti, con loro iniziò un periodo di maggiore stabilità del dominio, che si protrasse fino alla fine del '500, quando, estinta questa casata, il feudo passò ai Pignatelli di Monteleone, famiglia che governò su Briatico fino all'eversione della feudalità, avvenuta 1806.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vetrine di calabriaportal

Azienda Agricola Paletta Franco - Cetraro (CS)Azienda Agricola Paletta
vetrina palettafranco
Formaggi e ricotte di produzione propria.
Sant'Angelo di Cetraro (CS). Chiama. 0982.970118

Élite Restaurant - Cetraro (CS)Élite Restaurant
vetrina eliterestaurant
Ristorante di pesce fresco e Pizzeria.
Cetraro Marina (CS). Chiama. 338.327128

vetrine di calabriaportal

Ferrami s.r.l.Ferrami Ceramiche
website www.ferrami.net
Scopri le nostre promozioni su ceramica, arredo e termoidraulica.
Guardia Piemontese (CS). Chiama 0982.94107

Pizzeria Bellavista - Santa Domenica Talao (CS)Bellavista da Michelle
vetrina bellavista
Pizzeria e ristorante tipico, con piatti unici del territorio.
Santa Domenica Talao (CS). Prenota. 0985.29379

Caes82 - Saracena (CS)Caes82
vetrina caes82
Portachiavi e gadget promozionali 100% Made in Italy
Saracena (CS). Chiama 0981.34166

Beauty House di Nunzia Cirasuolo - Praia a Mare (CS)Beauty House di Nunzia Cirasuolo
segnalato
Professionista al servizio della bellezza dei tuoi capelli.
Praia a Mare (CS). Chiama 0985.040662

Theatre Service s.r.l. - Praia a Mare (CS)Theatre Service
website www.theatre-service.it
Apertura di un nuovo ristorante? Prenota da noi il CORSO SAB.
Praia a Mare (CS). Prenota 0985.777861

vetrine di calabriaportal

Rafting Adventure Lao - Papasidero (CS)Rafting Adventure Lao
vetrina raftingadventurelao
Rafting, canyoning, trekking, orienteering
Papasidero (CS). Prenota 347.8476954

Pizzeria Pit Stop - Acquappesa (CS)Pizzeria Pit Stop
vetrina pizzeriapitstop
La buona pizza napoletana.
Pizzeria e Ristorante. Acquappesa (CS). Chiama. 347.8833629

Carrozzino Luca - Cetraro (CS)Idraulico Carrozzino Luca
vetrina carrozzinoluca
GPS Giacomini e centro assistenza Junkers.
Cetraro (CS). Chiama 331.6083111

G.E.A. s.r.l. - Tortora Marina (CS)G.E.A. Materiali per l'Edilizia
vetrina geasrl
Da noi puoi trovare le migliori aziende del settore edile.
Tortora Marina (CS). Chiama 0985.764066