Questo sito utilizza cookie, anche tecnici e di profilazione di terze parti, per migliorare servizi ed esperienze dei lettori. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su "Cookie Policy". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Guida Online sulla Calabria

Storia di Lappano

Lappano

Da recenti ritrovamenti pare che il territorio di Lappano fosse già abitato in epoca romana, anche se l’ipotesi è ancora al vaglio degli esperti.

Dai registri della tassazione angioina si evince che l’abitato era già presente in quel periodo con una popolazione di circa 1300 abitanti, difatti componeva una delle 21 Baglive insieme all’abitato di Motta di Corno, l’attuale Altavilla.

Fu gravemente danneggiato dal sisma del 27 marzo del 1638 che causò il crollo di buona parte delle abitazioni, sia di Lappano che di Altavilla.

Nel 1644 insieme ad altri 82 casali venne acquistato dal marchese Vincenzo Salvati, Granduca di Toscana, passando dall’amministrazione regia demaniale a quella feudale; in contrapposizione a questa nuova forma di governo, Giovanni Barracco inviato in Spagna dall’imperatore chiese ed ottenne per i casali l’annullamento della compravendita.

Nel 1647, il mancato rispetto di quanto ordinato dal re, portò alla ribellione dei casali cosentini, che guidati dagli abitanti di Rovito e Pedace, presero d’assalto la residenza del delegato di Celico mettendolo in fuga.

Nel 1656 il centro fu colpito da una grave epidemia di peste.

Nel 1783 fu gravemente danneggiato dal violento terremoto che distrusse completamente Altavilla, così come fu gravemente danneggiato dai terremoti del 1850, 1870 e 1905.

Nel 1806 il paese fu occupato dalle truppe napoleoniche; gli stessi francesi con la Legge del 19 gennaio 1807 costituirono Lappano e Altavilla come Luoghi nel Governo di Celico.

Il decreto del 4 maggio 1811, istitutivo dei comuni e dei circondari, elevò Lappano a comune con annesse le frazioni di Altavilla, Zumpano, Motticella e Rovella, includendoli nel Cirdondario di Celico.

Con il ritorno al potere della casa Borbone Lappano fu retrocesso a frazione di Zumpano, inglobando anche Altavilla, Motticella e Rovella.

Pin It

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vetrine di calabriaportal

Ittica Forestieri - Tortora (CS)Ittica Forestieri Pietro
segnalato
Trote iridee, salmonate e fario, allevate in acque di sorgente.
Tortora (CS). Chiama 0973.622001

Panificio San Quaranta - Tortora (CS)Panificio San Quaranta
website panificiosanquaranta.it
Dal 2001 produciamo pane e pitte di altissima qualità.
Tortora (CS). Chiama 324.8271607

vetrine di calabriaportal

Caes82 - Saracena (CS)Caes82
vetrina caes82
Portachiavi e gadget promozionali 100% Made in Italy
Saracena (CS). Chiama 0981.34166

Tirone Angelo s.r.l. - Santa Domenica Talao (CS)Tirone Angelo
vetrina tironeangelo
Articoli delle migliori marche su idraulica, ferramenta e colori.
Santa Domenica Talao (CS). Chiama 0985.29180

Tundis Gomme - Cetraro (CS)Tundis Gomme
vetrina tundisgomme
Vuoi pagare i tuoi pneumatici un po' alla volta? Vieni da noi!
Cetraro Marina (CS). Chiama 0982.91380

Rafting Adventure Lao - Papasidero (CS)Rafting Adventure Lao
vetrina raftingadventurelao
Rafting, kayak, canyoning, trekking, orienteering
Papasidero (CS). Prenota 347.8476954

Impresa Edile di Praino BiagioImpresa Edile Praino Biagio
vetrina impresaprainobiagio
Specialisti nell'isolamento termico per abitazioni.
Tortora (CS). Chiama 328.8133529

Bar La Piazzetta - Tortora (CS)Bar La Piazzetta
vetrina barlapiazzetta
Vieni a provare i nostri aperitivi e le nostre specialità.
Tortora Centro Storico (CS). Chiama 366.5274097

Pescheria Bruno - Tortora Marina (CS)Pescheria Bruno Giovanni
vetrina pescheriabruno
Ogni giorno pesce fresco del nostro mare.
Tortora Marina (CS). Chiama 347.2503301

G.E.A. s.r.l. - Tortora Marina (CS)G.E.A. Materiali per l'Edilizia
vetrina geasrl
Da noi puoi trovare le migliori aziende del settore edile.
Tortora Marina (CS). Chiama 0985.764066

Pizzeria Pit Stop - Acquappesa (CS)Pizzeria Pit Stop
vetrina pizzeriapitstop
La buona pizza napoletana.
Pizzeria e Ristorante. Acquappesa (CS). Chiama. 347.8833629

vetrine di calabriaportal

Bar L'Incontro- Tortora (CS)Bar l'Incontro
vetrina barlincontro
Vieni a provare le nostre composizioni gelato.
Tortora Centro Storico (CS). Chiama 347.7425168

Ferrami s.r.l.Ferrami Ceramiche
website www.ferrami.net
Scopri le nostre promozioni su ceramica, arredo e termoidraulica.
Rende (CS). Chiama 0984.446738

G.E.A. s.r.l. - Tortora Marina (CS)G.E.A. Materiali per l'Edilizia
vetrina geasrl
Da noi puoi trovare le migliori aziende del settore edile.
Tortora Marina (CS). Chiama 0985.764066

Hotel Zilema - Guardia Piemontese (CS)Hotel Zilema
vetrina hotelzilema
Prenota adesso la tua vacanza. Mare, terme e relax.
Guardia Piemontese (CS). Prenota 0982.94702

Ristorante Da Avolio - Acquappesa (CS)Ristorante Da Avolio
vetrina ristorantedaavolio
Pesce sempre fresco pescato dal peschereccio di famiglia.
Terme Luigiane (CS). Chiama 346.1366946