calabriaportal.com

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

Storia di Malvito

Centro Storico di Malvito (CS)

I ritrovamenti più antichi che testimoniamo la presenza umana nel territorio di Malvito sono gli scavi di Pauciuri, che stanno riportando alla luce i resti di un’antica città romana abitata ancora intorno al VI secolo. 

Successivamente, il territorio passò sotto il controllo dei longobardi e proprio secondo i loro usi militari di difesa, iniziarono la costruzione del primo nucleo dell’attuale centro storico.

Sotto i longobardi Malvito conobbe il suo massimo splendore, arrivando ad essere sede di diocesi.

Nel 1047 Malvito fu conquistata da Roberto il Guiscardo. Sotto i Normanni il feudo di Malvito fu istituito in contea e il primo conte fu Roberto di Scalea nel 1083. La città, nel periodo normanno perse gran parte della propria importanza strategica e anche la sede vescovile fu soppressa e annessa a quella di San Marco alla fine del XII secolo.

Malvito godette del titolo di città demaniale durante il periodo svevo, come attesta il diploma di Federico II del luglio 1224, dato a Siracusa.

Un cambiamento decisivo si ebbe nel 1266, quando Carlo I d’Angiò strappò il trono alla Casa di Svevia e affidò Malvito nel 1269 a Nicola de Orta che ne divenne il primo feudatario, perdendo di fatto la demanialità regia.

Nel 1497 gli abitanti di Malvito ottennero dai principi Sanseverino gli "Statuti Civici", le prime concessioni scritte sui diritti dei cittadini, una grande conquista civile per l'epoca, poiché concedeva al popolo il diritto di appellarsi alle regole e alle norme dei signorotti locali per limitarne i soprusi.

Nel 2009, in occasione del trentennale del record del mondo dei 200 metri piani, nei giorni 11 e 12 settembre fu ospite a Malvito l'ex velocista azzurro Pietro Mennea.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

vetrine di calabriaportal

Pizzeria Pit Stop - Acquappesa (CS)Pizzeria Pit Stop
vetrina pizzeriapitstop
La buona pizza napoletana.
Pizzeria e Ristorante. Acquappesa (CS). Chiama. 347.8833629

Impresa Edile di Praino BiagioImpresa Edile Praino Biagio
vetrina impresaprainobiagio
Specialisti nell'isolamento termico per abitazioni.
Tortora (CS). Chiama 328.8133529

vetrine di calabriaportal

Pizzeria Bellavista - Santa Domenica Talao (CS)Bellavista da Michelle
vetrina bellavista
Pizzeria e ristorante tipico, con piatti unici del territorio.
Santa Domenica Talao (CS). Prenota. 0985.29379

Bar L'Incontro- Tortora (CS)Bar l'Incontro
vetrina barlincontro
Maestri delle composizioni gelato.
Tortora Centro Storico (CS). Chiama 347.7425168

Tirone Angelo s.r.l. - Santa Domenica Talao (CS)Tirone Angelo
vetrina tironeangelo
Articoli delle migliori marche su idraulica, ferramenta e colori.
Santa Domenica Talao (CS). Chiama 0985.29180

Bar da Biagio - Tortora (CS)Bar da Biagio
vetrina bardabiagio
Il ritrovo per le serate con gli amici. Creperia e pizza al taglio
Tortora Marina (CS). Chiama. 345.8336679

Carrozzino Luca - Cetraro (CS)Idraulico Carrozzino Luca
vetrina carrozzinoluca
GPS Giacomini e centro assistenza Junkers.
Cetraro (CS). Chiama 331.6083111

vetrine di calabriaportal

Bar A Chiazza - Santa Domenica Talao (CS)Bar "A Chiazza"
vetrina barachiazza
Gelateria artigianale, wine bar, pub, centro scommesse, wifi free.
Santa Domenica Talao (CS). Chiama 0985.273618

Tundis Gomme - Cetraro (CS)Tundis Gomme
vetrina tundisgomme
Vuoi pagare i tuoi pneumatici un po' alla volta? Vieni da noi!
Cetraro Marina (CS). Chiama 0982.91380

Nevina Coiffeur - Cetraro (CS)Nevina Coiffeur
vetrina nevinacoiffeur
Salone da Parrucchiera e Centro Estetico.
Cetraro Marina (CS). Prenota 333.6660087

Clinica Veterinaria San Giorgio - Reggio CalabriaClinica Veterinaria S. Giorgio
website www.cvsg.it
Centro veterinario all'avanguardia per cani e gatti.
Reggio Calabria. Chiama. 0965.651607