San Nicola da Longobardi

Santo calabrese della cristianità

San Nicola da LongobardiSan Nicola Saggio da Longobardi, nacque a Longobardi il 6 gennaio 1650, da Fulvio Saggio e Aurelia Pizzini, rispettivamente contadino e filatrice.

Fu il primo di cinque figli, battezzato con il nome di Giovanni Battista Clemente il 10 gennaio 1650.

Date le umili origini, non poté coltivare gli studi nonostante il talento, lavorando fin da piccolo nei campi.

Il 3 maggio 1668 si aggregò ai Minimi come terziario, presso la chiesa dell’Assunta detta di San Francesco a Longobardi, anche se proseguì il suo lavoro di contadino fino all’età di 20 anni.

Dopo un anno di noviziato, pronunciò i quattro voti di castità, povertà, obbedienza e quaresima, assumendo il nome di Nicola.

Nei primi anni fu prima nel convento di Longobardi, poi a San Marco Argentano, quindi a Montalto Uffugo, Cosenza e Spezzano della Sila.

Dal 1677 fu richiamato a Paola; il provinciale lo scelse come suo compagno e segretario per la Visita Canonica.

Nel 1681 fu inviato nel convento di San Francesco da Paola ai Monti a Roma, perché aiutasse il parroco nell'assistenza religiosa al popoloso quartiere e facesse da portinaio.

Dopo diversi anni passati a Roma, fece ritornò a Paola, dove restò due anni con il favore di papa Innocenzo XII.

Nell’autunno del 1694 fu rimandato nel convento di Longobardi per curare l’ampliamento e il restauro della chiesa e del convento dei minimi; in questa occasione ricevette dalla famiglia Colonna, per volontà testamentaria della principessa donna Luisa de la Cerda, il corpo di Santa Innocenza, martire cristiana dei primi secoli.

Morì a Roma il 3 febbraio 1709.

Fu dichiarato Venerabile il 17 marzo del 1771; Beato il 17 settembre 1786 nella Basilica Vaticana e Santo il 23 novembre 2014.

Dopo la beatificazione fu dichiarato patrono di Longobardi.

Ricorrenza di San Nicola Saggio » 2 febbraio

San Nicola da Longobardi è santo patrono di Longobardi

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vetrine di calabriaportal

Pizzeria Pit Stop - Acquappesa (CS)Pizzeria Pit Stop
vetrina pizzeriapitstop
La buona pizza napoletana.
Pizzeria e Ristorante. Acquappesa (CS). Chiama. 347.8833629

eosonline.itCreazione Siti Internet
website www.eosonline.it
Porta la tua azienda online. Gestione e aggiornamenti inclusi!
Acquappesa (CS).
Chiama. 366.1385153

vetrine di calabriaportal

Carrozzino Luca - Cetraro (CS)Idraulico Carrozzino Luca
vetrina carrozzinoluca
GPS Giacomini e centro assistenza Junkers.
Cetraro (CS). Chiama 331.6083111

Azienda Agricola Paletta Franco - Cetraro (CS)Azienda Agricola Paletta
vetrina palettafranco
Formaggi e ricotte di produzione propria.
Sant'Angelo di Cetraro (CS). Chiama. 0982.970118

Élite Restaurant - Cetraro (CS)Élite Restaurant
vetrina eliterestaurant
Ristorante di pesce fresco e Pizzeria.
Cetraro Marina (CS). Chiama. 338.327128

Tundis Gomme - Cetraro (CS)Tundis Gomme
vetrina tundisgomme
Vuoi pagare i tuoi pneumatici un po' alla volta? Vieni da noi!
Cetraro Marina (CS). Chiama 0982.91380

Impresa Edile di Praino BiagioImpresa Edile Praino Biagio
vetrina impresaprainobiagio
Specialisti nell'isolamento termico per abitazioni.
Tortora (CS). Chiama 328.8133529

vetrine di calabriaportal

G.E.A. s.r.l. - Tortora Marina (CS)G.E.A. Materiali per l'Edilizia
vetrina geasrl
Da noi puoi trovare le migliori aziende del settore edile.
Tortora Marina (CS). Chiama 0985.764066

Bar L'Incontro- Tortora (CS)Bar l'Incontro
vetrina barlincontro
Maestri delle composizioni gelato.
Tortora Centro Storico (CS). Chiama 347.7425168

Caes82 - Saracena (CS)Caes82
vetrina caes82
Portachiavi e gadget promozionali 100% Made in Italy
Saracena (CS). Chiama 0981.34166

Ittica Forestieri - Tortora (CS)Ittica Forestieri Pietro
segnalato
Trote iridee, salmonate e fario, allevate in acque di sorgente.
Tortora (CS). Chiama 0973.622001