Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Leggenda delle Pietre del Convento di San Domenico di Guardia Piemontese

Guardia Piemontese

Dopo i cruenti fatti del 1561, la comunità occitana di Guardia Piemontese fu sottoposta al regime di sorveglianza dai frati domenicani.

I frati restarono nella cittadina guardiola fino al 1809, quando per volere del governo francese il monastero fu chiuso.

A seguito della chiusura, l'edificio religioso andò in rovina, e negli anni successivi le pietre con cui era stato eretto furono impiegate per la costruzione delle case dell'area antistante la chiesa del Rosario.

La tradizione guardiola vuole che quelle case siano maledette, soprattutto il palazzo Turco, e chiunque vi dimora viene colpito da lutti e disgrazie, molti raccontano anche di aver sentito strani rumori e visto fantasmi.

Dove si racconta

contentmap_plugin

Guida alle Aziende e ai Negozi del Settore


Scopri come inserire anche la tua azienda su calabriaportal.com, visita la Sezione Servizi Offerti