calabriaportal.com

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

Storia di Corigliano Calabro

Centro Storico di Corigliano Calabro (CS)

Il primo nucleo di Corigliano Calabro fu fondato a seguito dell’invasione saracena del 977, quando gli abitanti di San Mauro, località situata presso l’odierna frazione di Cantinella, abbandonarono la costa per trovare rifugio sul Colle Serratore, dando origine alla all'abitato denominato Corellianum.

E' importante sapere che San Mauro viene nominato ancora nel 1269, nel diploma della Provisio pro decimis baiulonis Rossani, sancti Mauri, Petrepaule et Campane, confermata da re Carlo I d'Angiò all'arcivescovo Angelo di Rossano.

Con la conquista normanna della Calabria, nel 1073, fu eretto il dongione in cima all’abitato, da cui nei secoli successivi si svilupperà l’attuale Castello Ducale e di fianco la chiesa di San Pietro.

Nel corso degli anni, furono signori di Corigliano prima i Sangineto e poi i Sanseverino, e la città vide un continuo e costante incremento demografico, fino a contare i 4000 abitanti nel XVI secolo.

Nel 1345 vi nacque Carlo d’Angiò Durazzo, figlio di Margherita Sanseverino, noto come Carlo III Re di Napoli, detentore del titolo di Re di Gerusalemme, Re d'Ungheria e Principe d'Acaia.

Nel 1538 la città fu assediata, senza esito, dalle truppe ottomane di Khayr al-Din detto il Barbarossa.

Dai Sanseverino, nel 1616, la città fu acquistata dai Saluzzo.

Tra il 1647 ed il 1648, Corigliano fu assediata senza successo dalle truppe repubblicane del duca di Guisa; per i meriti della resistenza, i Saluzzo ottennero da Filippo IV di Spagna il titolo di Duca di Corigliano.

Per Regio Decreto, nel 1863, al nome di Corigliano fu aggiunto quello di Calabro per distinguerlo dal centro pugliese di Corigliano d'Otranto.

Il 31 marzo 2018 mediante la fusione dei comuni di Corigliano Calabro e Rossano è nato il comune di Corigliano-Rossano.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

vetrine di calabriaportal

Ittica Forestieri - Tortora (CS)Ittica Forestieri Pietro
segnalato
Trote iridee, salmonate e fario, allevate in acque di sorgente.
Tortora (CS). Chiama 0973.622001

Ristorante Da Avolio - Acquappesa (CS)Ristorante Da Avolio
vetrina ristorantedaavolio
Pesce sempre fresco pescato dal peschereccio di famiglia.
Terme Luigiane (CS). Chiama 346.1366946

vetrine di calabriaportal

New Edil sas di Matellicani Ottavio - Tortora (CS)New Edil Matellicani
vetrina newedilmatellicani
Cerchi una ditta specializzata in ristrutturazione?
Tortora (CS). Chiama. 347.1572293

Clinica Veterinaria San Giorgio - Reggio CalabriaClinica Veterinaria S. Giorgio
website www.cvsg.it
Centro veterinario all'avanguardia per cani e gatti.
Reggio Calabria. Chiama. 0965.651607

Pizzeria Pit Stop - Acquappesa (CS)Pizzeria Pit Stop
vetrina pizzeriapitstop
La buona pizza napoletana.
Pizzeria e Ristorante. Acquappesa (CS). Chiama. 347.8833629

eosonline.itRealizzazione Siti Web
Vai su eosonline.it e scopri pacchetti e vantaggi... Oppure Chiama 366.1385153

Tundis Gomme - Cetraro (CS)Tundis Gomme
vetrina tundisgomme
Vuoi pagare i tuoi pneumatici un po' alla volta? Vieni da noi!
Cetraro Marina (CS). Chiama 0982.91380

vetrine di calabriaportal

Pescheria Bruno - Tortora Marina (CS)Pescheria Bruno Giovanni
vetrina pescheriabruno
Ogni giorno pesce fresco del nostro mare.
Tortora Marina (CS). Chiama 347.2503301

Bar L'Incontro- Tortora (CS)Bar l'Incontro
vetrina barlincontro
Maestri delle composizioni gelato.
Tortora Centro Storico (CS). Chiama 347.7425168

Bar da Biagio - Tortora (CS)Bar da Biagio
vetrina bardabiagio
Il ritrovo per le serate con gli amici. Creperia e pizza al taglio
Tortora Marina (CS). Chiama. 345.8336679

Élite Restaurant - Cetraro (CS)Élite Restaurant
vetrina eliterestaurant
Ristorante di pesce fresco e Pizzeria.
Cetraro Marina (CS). Chiama. 338.327128