eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Limone di Rocca Imperiale

Limone di Rocca ImperialeIl Limone di Rocca Imperiale è la varietà di Limoni più nota della Calabria.

E’ una cultivar sviluppatasi da una mutazione spontanea del Limone Femminiello Comune, appartenente alla specie botanica Citrus Limun Burm, meglio conosciuto come limone rifiorente, poiché fiorisce almeno 4 volte all'anno, producendo frutti caratteristici per ogni fioritura.

Il limone di Rocca Imperiale deve le sue peculiarità alle particolari condizioni del territorio di produzione: difatti la protezione delle colline a nord-ovest e l'azione mitigatrice del mare a sud-est, creano un particolare microclima non riproducibile in altre zone.

Alla creazione del particolare clima concorrono gli inverni particolarmente miti e le temperature che non sono inferiori a 0°C, oltre alla scarsa presenza del fungo Deuteromicete Phoma tracheiphila, agente del malsecco che ha condizionato negativamente quasi tutte le aree della vecchia limonicoltura italiana.

Il limone di Rocca Imperiale presenta un color giallo limone, una forma allungata e un peso medio di 100-120 grammi, con base fortemente prominente, apice umbonato e appuntito. La buccia ha uno spessore compreso tra gli otto ed i dieci millimetri con grana fine con profumo eccellente. La polpa è di colore giallo pallido uniforme. Il succo abbondante di colore chiaro, con scarsa acidità. Il frutto è completamente privo di semi.

La coltura del Limone di Rocca Imperiale risale al XVII secolo.

La più antica fonte storica finora rinvenuta sulla presenza del limone a Rocca Imperiale si riconduce al secolo XVII e sebbene si possa supporre che questo agrume venisse coltivato ancor prima del 1644, è nel periodo compreso tra il 1865 e il 1870 che si registrano le prime operazioni relative alle esportazioni del prodotto, in occasione delle fiere che si svolgevano a Napoli e alle quali parteciparono i primi commercianti.
Ma l'impulso maggiore alla coltivazione del limone in questa area avvenne alla fine degli anni '50 del XX secolo, quando alle coltivazioni tradizionali si sostituirono ben presto gli impianti specializzati ancora oggi in produzione.

Ogni anno in agosto a Rocca Imperiale si svolge la “Sagra dei Limoni di Rocca Imperiale” che rappresenta la più rinomata occasione per la degustazione del prodotto.

Il Limone di Rocca Imperiale è tutelato dal Consorzio Limone di Rocca Imperiale IGP e dal marchio I.G.P.


Guida alla Aziende del Settore


Nessuna azienda segnalata per questo prodotto


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153