eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Palazzo Spinelli di Aieta

Uno dei Maggiori Edifici del '500 dell'Alto Tirreno Cosentino

Palazzo di Aieta

Il Palazzo Spinelli di Aieta è il monumento più importante del centro storico di Aieta.

Fu eretto nel XVI secolo dai marchesi Cosentino, signori di Aieta dal 1577, poi ceduto 1767 agli Spinelli di Scalea.
Nel 1913 fu dichiarato Monumento Nazionale, e dal 1980 è di proprietà del Comune di Aieta.

L'edificio presenta una pianta ad "U"; nella parte inferiore un tempo risiedeva il corpo di guardia, le sale di vigilanza e di attesa, la cappella, l'ufficio del marchese, la sala di ricevimento, le sale di soggiorno, di musica e di gioco, le cucine, le dispense e la sala delle armi; i sotterranei ospitavano le prigioni, le cantine, le cisterne dell'acqua ed erano illuminati da nove finestre munite di massicce inferriate e vi si accedeva dall'interno con le scale. Il primo piano ospitava tutte le camere da letto.

Le torri di servizio e di sorveglianza erano due, poste ad est; la prima, era attrezzata per la difesa, la seconda, di forma quadrangolare, ospitava le cucine e vari servizi e vi era la colombaia, rivolta a nord-est, dove si allevavano i piccioni viaggiatori.

L'insieme, di notevole interesse storico-architettonico per la grandiosità dell'impianto e l'imponenza delle linee architettoniche, rappresenta uno dei pochi esempi di edifici civili del '500 dell'Alto Tirreno cosentino.

Photo Gallery

contentmap_plugin