eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 3 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella inattivaStella inattiva
 

Longobucco

Stemma di LongobuccoParco Nazionale della Sila

 

Longobucco

Longobucco è un borgo di origine medievale della Sila Greca, arroccato alle pendici del Monte Castello a 784 metri di quota.

storiaNoto fin dall’antichità per la presenza di ricche miniere di argento, oggetto di sfruttamento a partire dalla Magna Grecia e a fasi alterne fino agli inizi dell’800. Fu sede nei secoli passati di abili artigiani di argento, noti in tutto il Regno di Napoli. Oltre che per la lavorazione dell’argento Longobucco fu conosciuto anche per la realizzazione di pregevoli arazzi.

La denominazione sembra derivare dai termini germanici "Lang Burg", ossia luogo-castello.

centroIl borgo ha una tipica impostazione medievale con la piazza principale posta sotto la torre di guardia (attuale campanile), da cui diramano le tante vinelle che attraversano il centro storico.

interesseDi interesse architettonico è la chiesa-santuario dedicata a Santa Maria Assunta con la vicina torre campanaria, la chiesa di San Domenico e quella dedicata a Santa Maria Maddalena. Il patrimonio monumentale è anche ricco di palazzi gentilizi e monumenti celebrativi.

montiIl territorio, compreso nel Parco Nazionale della Sila, è uno dei più estesi della Calabria e vi ricade l’area di produzione del Caciocavallo Silano e della Patata della Sila; inoltre comprende in parte anche il Lago Cecita, il più grande della Calabria.

personalitàTra le personalità più note di Longobucco si ricordano: Bruno da Longobucco, uno dei massimi chirurghi del '300; Rosalba Forciniti, judoka italiana, medaglia di bronzo alle olimpiadi di Londra 2012; Antonio Santoro, alias Re Coremme, capo brigante filo borbonico della rivolta antifrancese degli inizi dell’800; Domenico Straface, alias Palma, capo brigante della seconda metà dell’800.

folkloreLongobucco è noto anche per il Palio dell’Assunta e la Giostra del Castrato che annualmente si tengono nella metà di agosto.

Longobucco è gemellato con il comune calabrese diItaliaLuzzi e quello toscano diItaliaSigna.

sportNello Sport la formazione calcistica di Longobucco è la Polisportiva Themesen, che nella stagione 2015-2016 ha militato nel campionato di Terza Categoria Calabrese Girone A.

contentmap_plugin

Guida alla Aziende del Territorio


Nessuna azienda segnalata in questo Comune


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153