eosonline.iteosonline.it

realizzazione e gestione siti internet

per informazioni chiama subito Phone 366.1385153 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il Ponte del Diavolo di Civita

Ponte del Diavolo di Civita

Lungo il corso  del Fiume Raganello, ai piedi dell’abitato di Civita, esiste un ponte delle origini molto antiche, a cui i primi abitanti del luogo, hanno legato un’antica leggenda popolare, che vuole che lo stesso sia stato costruito dal diavolo, su richiesta di un abitante del luogo.

Narra la leggenda, che un proprietario terriero dell’area di Civita chiese al diavolo di edificare un ponte sul torrente Raganello, in cambio dell’anima del primo essere vivente che avesse attraversato il ponte.

Il diavolo senza esitare accettò e in una notte di tempesta edificò il ponte; così, il mattino seguente si ergeva in tutta la sua maestosità, in un luogo impervio delle Gole del Raganello, congiungendo finalmente le due sponte della valle.

A quel punto il diavolo si appostò in attesa del primo malcapitato che attraversasse il ponte, per ricevere la sua ricompensa, ma l’uomo astuto fece attraversare il ponte ad una pecora e quando il diavolo si rese conto di essere stato imbrogliato, maledisse il ponte e cercò di distruggerlo, ma non vi riuscì in quanto l’aveva costruito in ottimo modo, e fra le risate dell’uomo, il diavolo precipitò nel torrente lasciando dietro di se una nuvola di fumo grigio.


Pubblicità su calabriaportal.com


Per inserire anche la tua azienda chiama subito Phone 366.1385153